Dato per sorpassato, morto e superficiale il linguaggio di programmazione è ancora vivo più che mai.

Lato server PHP è ancora oggi installato su quasi 80% dei siti web del mondo, complice anche il fatto di essere il linguaggio su cui è basato, per esempio, WordPress

Sinceramente ho sempre amato questo linguaggio che seppur meno strutturato, ha pochi fronzoli ed arriva subito al dunque per chi vuole gestire al meglio i backend del mondo web. È vero che non offre voli pindarici ma alla fine cosa è quello che veramente serve a chi sviluppa e gestisce siti web?

Una scelta che ho fatto anni fa (abbandonando di fatto ASP) che visto i numeri mi ha dato ragione.