Negli ultimi anni il Black Friday ha preso sempre più piede in Italia, affermandosi come uno degli eventi commerciali di riferimento per aziende e consumatori. Gli italiani attendono l’arrivo di questa data per beneficiare delle molteplici offerte messe a disposizione dai retailers. E se da un lato i consumatori pianificano la propria strategia di acquisti in funzione dei prodotti di cui hanno realmente bisogno, come ad esempio anticipare gli acquisti natalizi, dall’altro approfittano per comprare prodotti in forte sconto che non pensavano acquistare.

● Gli italiani prevedono per questa data una spesa media di € 304, dedicando in media € 149 a moda e calzature e € 349 a elettronica

● L’82% degli italiani è intenzionato a comprare durante questa edizione del Black Friday, 7 su 10 lo faranno in un negozio fisico

● Gli acquisti impulsivi si accaparreranno più della metà delle transazioni

Quest’anno l’appuntamento per i consumatori con il Black Friday è previsto per il 23 novembre, nel pieno rispetto alla tradizione che vede la sua celebrazione l’ultimo venerdì del mese. Tiendeo.it, la piattaforma di offerte geolocalizzate e cataloghi, ha realizzato uno studio* per scoprire quali siano le intenzioni di acquisto e pianificazione e per conoscere l’impatto di questo evento sull’affluenza ai negozi fisici.

7 italiani su 10 compreranno nei negozi fisici

Nonostante l’aumento degli acquisti online, i vantaggi offerti dai negozi fisici, come la possibilità di vedere e toccare il prodotto, continuano a far propendere la bilancia a favore degli acquisti offline. Questo stando a quanto affermano gli intervistati di Tiendeo: solo il 21% prevede per questa occasione di effettuare esclusivamente acquisti via Internet.
Su questa linea sono i dati relativi allo scorso Black Friday forniti da Tiendeo Geotracking, che indicano un aumento del 48% dell’affluenza ai negozi rispetto al venerdì precedente all’evento. Per quanto riguarda gli orari, le fasce orarie preferite sono quella tra le 10:00 e le 11:00, che concentra il 20% delle visite, e quella dalle 4.00 alle 6:00, scelta dal 30%.

Gli acquisti impulsivi: la chiave del Black Friday 2018
Una delle caratteristiche principali del Black Friday è l’aumento degli acquisti impulsivi. I dati di Tiendeo.it segnalano che il 57% degli italiani non pianificherà anticipatamente quali saranno i propri acquisti, ma che le compere effettuate dipenderanno fortemente dalle promozioni e dalle offerte disponibili sul momento. Infatti, solo il 31% dei consumatori pensa di approfittare del prossimo Venerdì Nero per comprare prodotti di cui ha bisogno da tempo, e solo un 12% ha in programma di acquistare in anticipo i regali di Natale alla ricerca di prezzi più bassi, oppure articoli di decorazione e alimentari.
Per quanto riguarda gli utenti pianificatori, 3 su 4 intervistati riconoscono di ricorrere al canale online con l’obiettivo di mantenersi informati sulle migliori offerte disponibili.

Moda e elettronica, i grandi protagonisti

In linea con i risultati dello studio, il 62% degli italiani intervistati pensa di comprare alcuni articoli di moda o calzature, seguono gli articoli di elettronica (41,1%) e gli elettrodomestici (33,3%).
Gli italiani prevedono per l’occasione una spesa media di 304 €, dedicando in media 149€ a moda e scarpe, cifra che aumenta vertiginosamente quando si tratta invece di elettronica (349€) o elettrodomestici (389€ ).

A causa del crescente interesse che il Black Friday suscita tra i compratori, i retailers approfittano di questa data per lanciare una grandissima quantità di offerte volta ad aumentare le vendite in attesa del periodo natalizio, già di per sé altamente consumistico.

* Studio realizzato a partire da un sondaggio svoltosi su un campione di 470 utenti di Tiendeo.it e da dati interni alla piattaforma.