Twitter permette di scrivere i cinguettii fino a 280 caratteri permettendo a tutti di  esprimere al meglio i propri pensieri (a prima vista)

Ma il raddoppio delle possibilità coinciderà con un aumento della base utenti?

Una mossa che potrebbe rivelarsi quasi inutile se pensiamo che lo spirito che da sempre aleggia all’intero di Twitter è necessariamente la sua brevità ed diciamoci la verità: è proprio in quel sono della sintesi che si basano i successi di molti utenti così come la bellezza che è insita nel leggerli . 

Snaturare il servizio porterà i suoi frutti o sarà addirittura controproducente? 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn