Internet,  Societa,  Software,  Tecnologia

Passkey per tutti, e diciamo addio alle passwords (finalmente!)

Immaginate un mondo senza password in cui per accedere ai servizi online non serva più utilizzare questo odiato sistema basato su parole speciali più o meno complesse. Sembra impossibile?

Ed invece é possibilissimo grazie a Passkey, la soluzione che sta diventando di fatto il nuovo standard di autenticazione sempre più condiviso per accedere a siti e servizi online.

Ma come funziona Passkey e perché è una rivoluzione?

Il sistema non si basa come oggi su una parola chiave da conservare gelosamente ed in gran segreto, ma utilizza i sistemi biometrici dei nostri smartphone o chiavette USB appositamente programmate per sbloccare i siti web ed i servizi online

In pratica usando la tecnologia alla base di Passkey l’accesso alle risorse protetto ed ai nostri dai conservanti sul web viene effettuato con la stessa velocità con cui si sblocca il proprio smartphone o si accede al proprio computer.

La rivoluzione é solo all’inizio e per questo motivo serve che questo nuovo standard sia condiviso dagli sviluppatori e da tutti coloro che erogano servizi protetti sul web. Non vi é dubbio che questa tecnologia abbia un futuro roseo per semplicità e sicurezza.

L’addio alle password sembra proprio vicino.