Avete presente il momento diapositive quando un vostro parente tirava fuori dall’armadio un bel pannello arrotolabile e il suo proiettore delicato per farvi vedere le fotografie delle vacanze?

Tranquilli perché questo momento Nightmare sembra ancora lontano perché di simile ai proiettori le nuove TV oled di LG o funzionalità arrotolabile hanno soltanto il concetto di base.

e dunque il momento di cominciare a pensare una TV che possa essere molto più grande di quella che è possibile installare mediamente in un appartamento ma che all’occorrenza possa diminuisce nello spazio? a quanto pare quello che credono al CES 2019 di las Vegas è in corso di svolgimento in questo periodo.

La prima soluzione di TV arrotolabile OLED di LG che arriverà in commercio.

Non un prototipo ma un prodotto ad arrivare presto in commercio: la TV arrotolabile di LG ha un 65 pollici che può essere aperto anche solo per una parte mostrando così informazioni in maniera duttile ed efficace soltanto nella porzione di schermo aperta in quel momento. spazio dunque non soltanto alla tv vera e propria ma anche ad applicazioni dedicate come per esempio il meteo (giusto per citarne una) che possono essere visualizzate in un ambito diverso di fruizione.

Il nuovo pannello oled arrotolabile è il futuro della tecnologia applicabile allo schermo ma che diventa il presente con le nuove soluzioni appena presentati.

Se nelle catene dei grandi centri commerciali abbiamo l’apparenza di trovare schermi oled che ci affascinano non solo per lo spessore estremamente ridotto ma anche per la qualità dei colori e la profondità dei neri, prepariamoci ad un nuovo effetto wow con l’arrivo sul mercato quest’anno di soluzioni apparentemente ancora talmente nuove da non trovare al momento una vera e propria collocazione.

La nuova tecnologia applicata alla televisione è pronta al debutto lo saranno anche i programmi in essa proiettati?