La mia recensione del Huawei MediaPad M3 8.4 di ben 6 mesi di utilizzo con molti alti e pochissi bassi

Un tablet che ho avuto modo di utilizzare per un periodo medio/lungo che mi ha dato molte soddisfazioni e qualche basso, ma molto poco.

Huawei MediaPad M3 8.4 ha dentro tutta l’affidabilità di Huawei sia per quanto riguarda il comparto software che hardware. Una qualità costruttiva unita al sistema operativo Android ottimizzato dall’interfaccia EMUI (Emotion UI) che da qualità di utilizzo, grafica eccellente e tante funzionalità che rendono tutti i suoi prodotti usabili, da subito

Lato hardware questo tablet si presenta con uno schermo molto bello da 8.4 pollici, una scelta di grandezza per me azzeccata perchè lo rende più grande del classico 8 pollici, stile iPad Mini, ma ancora ben compatto rispetto ai 9 o 10 pollici in circolazione. Un IPS che non da in alcun modo adito a critiche.

Il prezzo non dei più convenienti mette a disposizione tanta potenza, connessione 4g, 4gb di ram ed un case di alluminio ben rifinito con touch Id.

L’utilizzo in tutti i mesi che l’ho avuto è stato intensivo e soprattutto pensato per il tempo libero. L’ho fruttato infatti mentre alla sera, sul divano, mi aggiornavo di notizie dalle testate online, dai social network e dai tanti siti che seguo, nonché per fare qualche acquisto online. Tutto bene.

Conclusione

Come detto il voto è più che positivo con praticamente tutti alti e gli unici bassi che ho potuto riscontrare sono stati la durata della batteria, comunque ottima ma si poteva fare meglio, e la qualità della fotocamere che, seppur per un tablet, gli 8mpx sembrano non essere sfruttati al meglio

Scheda:

Pro:

  • Dimensione Schermo Ottima
  • Alluminio
  • EMUI una garanzia

Contro:

  • Fotocamera
  • Durata batteria

Voti:

  • Hardware: 8
  • Software: 8
  • Prezzo: 7
  • Voto Finale: 7

My Gallery: