A confermare ancora una volta le strategie di Apple da qui al prossimo anno è stato l’evento di settembre 2019 che si è tenuto proprio ieri dal Steve Jobs Theater all’interno della sede principale di Cupertino.

La carrellata di presentazione dei prodotti e dei servizi da parte di tutto lo staff direzionale di Apple ha mostrato la chiara propensione da parte dell’azienda di offrire ai propri utenti strumenti e servizi che possono facilitare la vita di tutti giorni. In ogni momento ed in ogni situazione.

Se l’effetto wow è un mero ricordo gli anni passati quello per cui ci si concentra ora dalle parti dell’azienda californiana è quella di offrire risposte facili e veloci ai proprio utenti. Ma come? Utilizzando potenti tecnologie che non devono essere volutamente ultra innovative ma piuttosto consolidate e ben amalgamate tra loro di modo da essere costantemente affidabili sia durante il tempo libero che il lavoro.

Il Video di presentazione dell’iPhone 11 che ho messo a inizio articolo é il riassunto perfetto della visione che ha oggi Apple della sua tecnologia: Strumenti utilizzati da inizio a fine giornata che siano sempre attivi che possono dare una risposta concreta alle esigenze delle persone durante tutto l’arco della giornata. Quindi… Spazio a batterie con una durata maggiore, Fotocamere che si adattano meglio ad ogni contesto e Prodotti che possono supportare urti, schizzi di acqua o caffè, cadute accidentali e quant’altro.

Un hardware costruito attorno al cliente nella vita di tutti i giorni ed amalgamato al meglio grazie all’integrazione completa tra il software e di servizi.

Questo focus può naturalmente non convincere il tecnologo più convinto, che molto spesso é maggiormente interessato alle funzionalità innovative all’interno dei device, piuttosto che alle vere funzionalità che verranno sfruttate da parte degli utenti.

In Apple non vediamo fotocamere per selfie motorizzate ma fragili, vetro a filo dei bordi bellissimo da vedere ma forse poco duraturo , mirabolanti tecnologie basate su qualsivoglia esigenza. Qui sempre di più si bada al sodo. Al vero utilizzo.

É una scelta ed una strategia che può essere oggi applicata grazie all’enorme base clienti da mantenere ed è una tipologia di offerta che una qualsiasi azienda che vuole tuffarsi in questo mercato non può permettersi. Ed é per questo motivo che sempre di più le innovazioni che fanno gridare al già citato WoW vengono da qualche tempo presentate di più dalle aziende Cinese: é l’unica strada percorribile per acquisire notorietà!