Parlando di Instagram non posso che confermare quanto questo social network sia un potente strumento di seduzione mentale a tutto tondo.

Il piacere apportato al proprio intelletto attraverso le immagini di qualità offre una specie di “droga” nella visione dei contenuti che oggi sempre di più sappiamo essere sfruttati specialisti del marketing e non solo.

Per questo motivo é facile associare la bellezza delle immagini alla più facile conversione di acquisto. Instagram é il luogo perfetto per promuovere prodotti in modo da associare un qualsiasi bene all’interno del proprio ambiente con uno sguardo al consumatore finale.

La vetrina di Instagram per acquisti più emotivi

Tutto quando detto porta quindi ad un fine che può essere riassunto all’interno della funzione Vetrina di Instagram, un nuovo luogo di acquisto dove i prodotti t o sono la loro collocazione ideale diventando non solo oggetti del desiderio ma veri e propri beni acquistabili facilmente.

Se un classico sito di ecommerce basa la propria popolarità sfruttando il rapporto qualità e prezzo, con uno sbilanciamento verso il secondo parametro (se si escludono i grandi marchi), dentro la Vetrina di Instagram il rapporto cambia se la capacità di chi produce i contenuti riesce a sfruttare al meglio la piattaforma per andare a stuzzicare l’intelletto del consumatore un acquisto più emotivo e meno pianificato.

Una wish list sempre aggiornata e automaticamente nuova

La vetrina di Instagram non é altro che una proiezione delle nostre volontà di acquisto e di desiderio andando a riempirsi di prodotti che sono il frutto della nostra attività sul social, andando così a creare automaticamente una wish list di livello e di sicuro interesse.

Se infatti lo stesso social si é sempre di più distinto per advertising il più possibile mirato, con banner quasi sempre azzeccati nel target verso l’utente, con questo ulteriore strumento la profilazione del prodotto e dell’utente raggiunge uno step evolutivo ulteriore.

La vetrina di Instagram,a come unico strumento?

A questo punto sorge spontanea la domanda… ha senso oggi avere una vetrina su Instagram unitamente al proprio ecommerce? Naturalmente la risposta non può essere che affermativa: Instagram é uno straordinario strumento da utilizzare in ogni momento e nel modo giusto, questo però non deve mai sostituirsi a strumenti il cui controllo sia in maniera diretta come il proprio sito, la propria casa.

L’unione degli strumenti come sempre fa la forza perché solo sfruttando al meglio il lato social dei propri prodotti, l’avanzata profilazione degli utenti e la solidità della propria piattaforma di ecommerce si potrà portare a casa il risultato migliore.

Il tutto con il fine di ampliare gli orizzonti, facilitare la proposizione dei propri prodotti, e di conseguenza aumentando la probabilità di vendita.