Da molto tempo SmugMug permette agli appassionati di fotografia di condividere il proprio lavoro: SmugMug è il compagno ideale di Flickr e della nostra comunità di creativi. Insieme a SmugMug tutti gli utenti di Flickr, che ci ispirano con il loro lavoro, continueranno a essere il nostro target.

La parabola discendente di Flickr sembra concludersi con l’acquisizione da parte di SmugSmug altra piattaforma di condivisione delle immagini.

È un nuovo inizio della fine oppure un vero e proprio rilancio verso un futuro che ormai sembra così lontano da non vedere nemmeno la luce

Flickr nella sua storia ha perso tutte le occasioni per diventare Facebook per diventare Twitter e per diventare soprattutto Instagram.

Sarà questa la volta buona?

Da vecchio utente di Flickr non posso che sperare almeno una sua consolidata ripresa ma la realtà dei fatti mi dice altro