Sembra un telecomando della televisione 4.0 ma in realtà è un telefono.
Andy Rubin capo di Essential e papà di Android al lavoro su un nuovo smartphone che per ora porta il nome di Project Gem.

Smartphone: Nuovi form-factor in arrivo?

Sembra proprio che la strada iniziata da Sony con la sua nuova linea di device, e ripresa oggi da Andy porti a pensare che la rivoluzione prossima legata agli smartphone non sia a livello di potenzialità ma piuttosto di usabilità con formati che forse tornano ad essere più comodi da utilizzare. Maneggiare. Avere
Stuzzicare il consumatore con nuove idee, di design, che possa essere un modo diverso ma allo stesso tempo consolidato per offrire praticamente lo stesso prodotto già maturo ma in una veste nuova e piacente (o quasi)

Il progetto non è ancora completo ma di certo ne vedremo delle belle

Si quello che ci si prospetta è forse un ritorno a device più piccoli ed utilizzabili con una tecnologia integrata capace però di adattarsi alle nuove metriche di utilizzo con il trasformismo tipico di strumenti che possano dare una esperienza continua anche su formati inusuali.

Li chiameremo ancora smartphone?

Il mercato è li che aspetta qualcosa di nuovo e la stagnazione delle vendite mondiali degli smartphone non può che incentivare le case a buttarsi su queste nuove tipologie di smartphone (se così ancora saranno chiamati)

Intanto godiamoci un po’ di immagini toccando con mano qualcosa che già ha fatto timidamente il debutto sul mercato (Sony) ma che sembra essere una punta di un iceberg pronto ad emergere. Avrà successo?