La continua ricerca da parte di Google di ritagliarsi un posto all’interno del mondo dei social network prevede la sperimentazione di funzionalità che possono adeguarsi alle proprie piattaforme. Se il social per antonomasia di Big G ovvero Google Plus è da sempre un morto che cammina, un altro brand accende ancora le speranze da parte di Larry Page e soci nel far breccia nelle persone: stiamo parlando di Youtube.

Sembra infatti imminente l’arrivo delle storie anche all’interno del social network numero uno al mondo dei video. Una nuova funzionalità è apparsa Per il momento solo all’interno dell’applicazione di alcuni utenti ma che verosimilmente diventerà reale per tutti entro poco tempo.

Spazio quindi anche su YouTube per le storie, tanto di moda oggi, soprattutto all’interno di social come Instagram.

Se lo stesso Instagram ha introdotto ultimamente IGTV ovvero la piattaforma per integrare i video di lunga durata e permanenti all’interno del proprio mondo, strizzando l’occhio agli utenti di Youtube, quella di Google sembra una risposta bella e buona a Zuckerberg e soci, promettendo quindi una nuova possibilità per tutti coloro che condividono il proprio mondo attraverso YouTube da oggi facendolo quindi in maniera più social

Il dubbio ora sarà quello di sapere se gli utenti di YouTube sono già pronti a trasformare ed integrare la propria comunicazione facendosi promotori della possibilità di pubblicare video a breve termine con visibilità ridotta nel tempo andando a ritagliarsi uno spazio nuovo che di certo è molto diverso da quanto proposto fino ad oggi.

Attendiamo il debutto ufficiale per valutare quale impatto potranno avere le storie all’interno del social che sappiamo essere un luogo di video permanenti al servizio di tutti, di streaming in diretta e forse tra poco di video costruiti attorno alle storie, cioè temporanei.