image

Sono 500 milioni e oltre gli utenti che visitano periodicamente Twitter ma che non hanno un proprio account registrato. Una mole di utenti che ora vuole essere stuzzicata più che mai dal popolare social nella speranza non solo che questi ultimi diventino utenti registrati, ma soprattutto, attivi.

Guarda cosa c’è di nuovo in questo momento.

Ecco dunque la nuova home disponibile per tutti e visibile a chiunque entri nel sito. Da Computer e Tablet.

La novità già disponibile da Aprile 2015 in Usa è oggi alla portata anche di noi Italiani e di altri Paesi del mondo.

La nuova home è infatti disponibile nel nostro paese e in altri 22: Argentina, Australia, Brasile, Canada, Colombia, Francia, Germania, Giappone, Kenya, India, Indonesia, Messico, Olanda, Nigeria, Portogallo, Arabia Saudita, Corea del Sud, Spagna, Sud Africa, Taiwan, Regno Unito e Stati Uniti.

Questa novità come detto è una nuova strategia intrapresa da Twitter nella speranza di aumentare ancora di più la base dei propri utenti con l’idea non solo di invertire una situazione  che sembra essere ormai chiara da un po’ tempo ma anche di trasformarsi in qualcosa di diverso dal classico legame utente Vs 140 caratteri.

Non a caso che nel prossimo futuro è prevista la probabile rimozione del noto limite di scrittura per messaggio che tanto ha fatto la fortuna del sociale.

Saranno questi passi s rinvigorire ancora una volta Twitter?

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn