image

Se qualcuno di voi ha un Mac e magari ha mai provato a collegare un hard disk partizionato NTFS, il tipico file System di Windows usato ormai come standard sulla piattaforma Microsoft,  ha certamente notato come l’accesso sia consentito solo in modalità lettura.

Questo blocco è dovuto certamente ad un discorso di licenze che sfocia in piccole battaglie tra i due colossi. Una di queste sembra proprio coinvolgere il file system usato per il salvataggio di dati su disco e come sempre chi ne fa le spese é l’utente finale che si trova costretto ad adattare le proprie abitudini per venire in contro a scelte commerciali che a mio parere rimangono inutili se non deleterie a tutto il mercato.

Per superare il problema ed aver pieno accesso al file system NTFS fortunatamente esistono software alternativi che permettono di leggere e scrivere in piena autonomia e sicurezza i file.  Uno di questi è Paragon NTFS per OS X che nell’ultimo rilascio è stato aggiornato per essere compatibile con EL Capitan, l’ultima versione del sistema operativo di Apple.

Un cambio di versione che ha reso la precedente non usabile sul nuovo OS X ma ancora perfetta per le versioni precedenti.

La software house con una bella mossa di marketing non solo ha mantenuto la stessa ancora disponibile ma l’ha resa gratuita per tutti gli OS X inferiori a El Capitan quindi valida non solo per gli utenti OS X Yosemite ma anche Mac OS X 10.6 Snow Leopard, OS X 10.7 Lion, OS X 10.8 Mountain Lion, OS X 10.9 Mavericks, ed appunto OS X 10.10 Yosemite.

Potete scaricare il software gratuito da questa pagina Web.

La versione disponibile per  OS X El Capitan, come detto imane a pagamento, costa 19,95$ cioè 18,53€.

[via]

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn