Dopo il successo delle tappe di Bologna e Torino del primo semestre 2017 che hanno registrato oltre 800 visitatori iscritti e 460 presenti e gli ottimi riscontri da parte del pubblico, prosegue il tour IoT Conference con le tappe di Padova e Milano.


In uno scenario di prima adozione dell’Internet of Things o semplicemente di studio e di valutazione è quindi importante tracciare lo stato dell’arte sui tre punti fondamentali delle architetture, degli standard e della sicurezza che entrano in gioco in un progetto di questo tipo. 

L’evento Internet of Things ha l’’obiettivo di illustrare e approfondire alcune delle principali tematiche: 

Quali sono le tecnologie più adatte per disegnare l’infrastruttura di supporto all’Internet of Things
In che modo le soluzioni cloud possono abilitare l’investimento iniziale di un progetto IoT
Quando è possibile immaginare un’integrazione o un affiancamento delle soluzioni IoT con le infrastrutture di sensori già utilizzate
Quali standard sono più utilizzabili nelle diverse aree applicative dell’IoT
La valutazione del rischio dell’IoT
Come implementare un’efficace strategia di protezione dei dati end–to-end (dalla raccolta all’elaborazione) in un progetto IoT


Nell’edizione 2016 abbiamo parlato di Industry 4.0 e di Energy Management. Nell’edizione 2017 dedicheremo una parte alle tecnologie abilitanti e un’altra parte ad approfondire le evoluzioni dell’IoT nei mercati verticali grazie al contributo di associazioni e organizzazioni presenti sul territorio. 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn