jqualcomm.png

il Mobile World Congress è alle porte e Qualcomm presenta oggi alcune novità che saranno protagoniste della fiera di Barcellona. Come vedrai, questi annunci non fanno che sottolineare i progressi continui che Qualcomm compie nel proprio ambito di pertinenza in tema di tecnologie di computing e connettività, oltre ad espandere la propria conoscenza a sempre nuove aree.

Gli annunci:

  • Qualcomm annuncia l’espansione della piattaforma Snapdragon Wear contando sempre più aziende leader di mercato nel suo ecosistema
    • L’annuncio fa seguito al lancio della piattaforma Qualcomm® Snapdragon™ Wear della scorsa settimana
    • 3 nuovi partner tra cui Borqs, Compal e Infomark

 

  • Espansione delle soluzioni RFFE s – ET, soluzioni di accordatori d’antenna, low-tier PA
    • Annunciato il primo envelope tracker a 40 MHz
  • Gamma estesa di soluzioni antenne per il tuning e switch multi-tier
  • Soluzione di amplificazione di potenza di ultima generazione disponibile anche per i prodotti Snapdragon entry-level

 

  • Qualcomm annuncia la possibilità di autentificazione via impronta digitale per accedere e gestire i servizi di pagamento tramite WeChat
    • Qualcomm è la prima azienda a supportare l’autenticazione biometrica delle impronte digitali per accedere e gestire i servizi di pagamento di WeChat
    • Il framework di autenticazione basato su hardware Qualcomm Haven™ garantisce transazioni online sicure attraverso dispositivi mobile senza la necessità di codice pin o password

 

  • Qualcomm afferma la sua leadership in ambito connettività e Wi-Fi con numerose demo live
    • Modem Qualcomm Snapdragon X16LTE
    • 4×4 LTE MIMO su smartphone attualmente in commercio
    • Il futuro del LTE e connettività 5G
  • Qualcomm annuncia il supporto a Vulkan API sulla GPU Adreno 530
    • Vulkan è l’API open-standard di nuova generazione per un accesso ad alta efficienza alle performance grafiche e di computing delle modern GPU
    • Supporta le più innovative API grafiche e di computing quali KhronosTM e Vulkan™ sulla GPU Qualcomm® Adreno™ 530, integrata nel processore Qualcomm® Snapdragon™ 820

 

  • Samsung e Qualcomm annunciano una collaborazione nell’ambito della tecnologia small cell e dei prodotti a supporto del LTE nello spettro non licenziato
    • Gli operatori saranno in grado di offrire agli utenti un’esperienza ancora più ricca e di qualità
    • Samsung LTE-U eFemto cell disporrà di un chipset Qualcomm FSM9955 di Qualcomm Technologies
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn