What is Hashtag

L’hashtag è una particolare parola o espressione preceduta dal simbolo #. Il suo scopo è trasformare la semplice parola in parola chiave così che venga indicizzata e si trasformi in un collegamento multimediale all’interno del contesto in cui è stata utilizzata, per esempio il social network.

La nascita dell’hashtag viene fatta risalire al mondo dei programmi IRC (Internet Relay Chat), i primi software di comunicazione che sfruttavano la rete Internet per permettere agli utenti di comunicare con tutto il mondo. Di questi programmi, tanto in voga alla fine degli anni 90 e nei primi anni 2000, di oggi non ce ne più traccia perché sostituiti massivamente dall’arrivo dei software di Instant Messaging a partire da Microsoft Messenger.

Seppur questi sistemi di comunicazione siano spariti dalla faccia virtuale della terra da diverso tempo qualcosa di loro, l’hashtag, non è morto ma rimasto dormiente fino a quando Twitter ha deciso di riesumare il suo utilizzo per lo stesso scopo e la stessa idea: trasformare una espressione in parola chiave.

Twitter adottando l’hashtag non si è limitata a supportarlo ma lo ha fatto diventare strumento stesso dell’utilizzo del social network. Il # è cresciuto nello sfruttamento ed allo stesso tempo è diventato potente mezzo per portare le idee nel mondo. Usare l’hashtag davanti ad una parola è diventato talmente importante che non solo ha lo scopo di collegare i messaggi tra loro ma ha la funzione di creare un trend, un movimento di idee, un collegamento tra persone.

Hashtag nei Social Network

Dopo Twitter la prima sdoganatura è avvenuta grazie a Flickr che nel Marzo 2013 ha deciso di adottare l’hashtag per marchiare le fotografie condivise sulla propria piattaforma alimentando ancora di più il suo utilizzo dagli utenti di tutto il mondo.

Websites Hashtags

Oggi l’hashtag è praticamente supportato da qualsiasi social network (Instagram, Facebook, Google+, YouTube, Tumblr e tutti gli altri…) ed è diventato fondamentale perché sempre di più capito nel suo utilizzo e sfruttato dagli utenti.

Il suo futuro sembra roseo con Facebook che sembra intenzionata ad aumentare il suo supporto introducendo un sistema di indicizzazione delle conversazioni attorno ad esso così da creare gruppi di conversazione ritrovati attorno ad un #

Hashtag nelle aziende

Fino adesso abbiamo parlato dell’importanza dell’hashtag nell’Internet dei Social Network, di quanto gli utenti lo sfruttino e di come esso diventi strumento di diffusione delle idee. Oggi però è fondamentale capire anche quanto esso lo deve essere in ambito di comunicazione aziendale, nel marketing e nella pubblicità.

Già da tempo i grandi marchi hanno capito l’importanza del suo utilizzo nelle campagne pubblicitarie e di come il trend scatenato da un semplice # possa diventare veicolo di promozione senza pari perché si basa sul principio del passaparola legata non al nome del prodotto o servizio ma del vantaggio o beneficio di cui se ne trae.

Purtroppo la stessa cosa non sembra approdare facilmente nelle realtà più piccole, nelle aziende di medie dimensioni. Troppo spesso legate a vecchi canoni di comunicazione esse non sembrano ancora aver capito bene come sfruttare la comunicazione della propria ditta per portare nuovi clienti.

Usare l’hashtag in azienda vuol dire parlare all’utente per quello che può diventare un trend, non si parla di prodotto ma di soluzione, non si stravolgono le idee di marketing portate avanti fino ad oggi ma le si adattando alla nuova comunicazione social.

Pensiamo ad una azienda di produzione che ha la necessità di far conoscere il proprio prodotto. Creare un trend legato al beneficio o porre l’accento sul vantaggio di utilizzo del prodotto è un veicolo nuovo ed innovativo per far conoscere il frutto del proprio lavoro aziendale.

Anche in ambito local il suo sfruttamento può essere migliorato non legandosi ad un prodotto ma per esempio ad un particolare evento o servizio. Pensiamo ad un ristorante o ad un negozio che può aumentare il bacino di comunicazione legando la propria struttura non solo a quanto viene offerto ma creando un trend di hashtag che si collegano a particolari eventi di zona o luoghi da visitare nel territorio dove si è situati

Tutto quanto detto ci conferma come ormai l’hashtag si parte integrante dell’internet moderno ed il suo utilizzo è importante sia in ambito privato che aziendale: E voi che fate lo sfruttate?

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn