La collaborazione con Red, associazione che si dedica alla battaglia contro HIV e AIDS, compie 10 anni. e per l’occasione Apple ha deciso di produrre un iPhone tutto rosso per suggellare questa collaborazione a sfondo sociale.

iPhone 7 (PRODUCT)RED è una versione prodotta a tiratura limitata che si presenta con un color rosso sul retro e bianco sul fronte così da richiamare i colori principali dell’associazione e rafforzare ancora di più la natura benefica dell’iniziativa.

Ogni acquisto contribuisce a sostenere i programmi del Global Fund contro la diffusione dell’HIV e a fare un altro passo verso una generazione libera dall’AIDS.

Da tempo Apple, anche grazie alla partecipazione attiva di Tim Cook, CEO dell’azienda, si rivolge con queste iniziative a quella parte sociale delle persone che possono rivedere nei suoi prodotti non solo un segno distintivo ma anche solidale.

Alla base di tutto c’è naturalmente  qualcosa che sappiamo può andare oltre al business e che può toccare direttamente i cuori delle persone. È impossibile però non evidenziare che quando si parla di Apple certe iniziative possono risultare diversamente interpretate da molti facendo diventare il fine dell’iniziativa in secondo piano rispetto alla ricercabilitá del prodotto, all’esclusivitá ed alla infinita voglia dei suoi seguaci di accaparrarsi l’ultimo modello di smartphone prodotto.

In soldoni si potrebbe dire che iPhone 7 (PRODUCT)RED diventa per molti , anzi per moltissimi, un vero e proprio iPhone di colore rosso da avere, per distinguersi, per esporsi.

Un fine sociale che parte come iniziativa di solidale ma che forse troppe volte in questi casi puo sembrare una pura semplice mossa di marketing.

Forse tutto quanto detto è solo frutto di un pensiero, magari banale o inutile, ma di certo condiviso da molti

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn